Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Immagine tokyo 2020La decisione per l’inserimento di nuove discipline olimpiche avverrà nel corso della 129^ sessione del Cio che si terrà in serata a Rio de Janeiro

 

Si terrà questa sera a Rio de Janeiro, in concomitanza con i Giochi Olimpici di Rio 2016, la 129’ Sessione del CIO che si esprimerà circa l’inserimento dello Skateboarding, insieme ad altri 4 sport, tra le nuove discipline inserite come eventi addizionali nel programma olimpico dei prossimi XXXII Giochi di Tokyo 2020.

Per lo Skateboard gli eventi proposti dalla Federazione Internazionale Roller Sports (FIRS), in linea con gli indirizzi voluti dall’Executive Board del CIO, sono lo Street (Maschile/Femminile) ed il Park (Maschile/Femminile) con la partecipazione di 40 atleti (20 Uomini/ 20 Donne) ciascuna.
La Firs ed il suo Presidente Sabatino Aracu (Presidente anche della FIHP) sono molto soddisfatti per aver creato, nella delicata fase di avvicinamento fin qui condotta, le migliori condizioni per sostenere, promuovere e sviluppare questo sport che, con il grande appeal e la massima attenzione verso i giovani, ha tutti i requisiti per conquistare Tokyo 2020.
E’ un momento storico per il nostro mondo: finalmente avremo la grande occasione per mostrare al CIO e a tutti gli appassionati sportivi attraverso lo Skateboarding l’universalità, la trasversalità e le capacità attrattive dei Roller Sports.
I Lavori dell’Assemblea del CIO saranno visibili in diretta streaming a questo indirizzo https://www.olympic.org/129th-ioc-session a partire dalle ore 20 fino alle 23,55.

logo1-fihplogo2-fihpfirsnlogo4-fihp