Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Immagine FMSILa Federazione Medico Sportiva Italiana ha realizzato un Corso di Formazione a Distanza (FAD) sul Primo Soccorso Sportivo FMSI, un’iniziativa di grande rilevanza che consentirà alle società di mettersi in regola con la normativa “comodamente dalle proprie sedi”.
Il Corso è fruibile tramite collegamento al sito istituzionale della Federazione al costo di Euro 50,00 per ogni singolo discente, il quale potrà pagare la quota di iscrizione direttamente online al momento della registrazione. Una volta perfezionato il pagamento, il discente riceverà apposite credenziali (username e password) per la registrazione e il successivo accesso alla sessioni formative.
La quota di iscrizione al corso è altresì comprensiva del volume “PSS-D FMSI. Guida al primo soccorso sul campo di gara per operatori sportivi” edito da FMSI.
Il Corso - cui possono accedere coloro che hanno ottenuto la certificazione all’utilizzo del Defibrillatore Semiautomatico - è composto da 4 Moduli di lezioni frontali per una durata totale di 4 ore di formazione:
· un primo modulo di introduzione generale alla materia, che prevede anche un inquadramento sull’organizzazione preventiva dell’emergenza nella struttura ove si svolge l’evento sportivo (MOGESS – Modello Organizzativo di Gestione delle Emergenze Sanitarie nello Sport), nonché un’introduzione in materia di anatomia;
· un secondo modulo dedicato alle più comuni emergenze/urgenze mediche;
· un terzo modulo dedicato alle emergenze/urgenze traumatiche minori (traumi segmentari e altre urgenze);
· un quarto modulo dedicato al trauma maggiore.
Il programma del Corso prevede anche dei video-tutorial per la simulazione delle tecniche di gestione del trauma, immobilizzazione corretta e pick-up (trasporto dell’infortunato), nonché percorsi interattivi per la simulazione di casi clinici.
Al termine del percorso formativo l’utente dovrà superare un Questionario di Apprendimento (test finale) composto da domande a scelta multipla, che consentirà di valutare l’acquisizione dei contenuti didattici del Corso FAD.
All’operatore sportivo che avrà superato il test finale (75% di risposte esatte) sarà rilasciato un attestato di qualificazione, testimoniando così l’acquisizione di una formazione specifica per affrontare le principali emergenze traumatiche e/o mediche, su tutti gli apparati soggetti a rischi specifici (in gara e in allenamento) nei vari sport, quali ad esempio concussione cerebrale, traumi addominali, nasali ed oculari, traumi osteo-articolari.

logo1-fihplogo2-fihpfirsnlogo4-fihp