Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Feed rss

Il sito ufficiale della Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio - FIHP con tutte le news aggiornate, il programma degli eventi, documenti, foto e video
  1. Sabato 25 febbraio si è tenuta l’assemblea per il rinnovo del Comitati regionali Fihp Lazio.
    L’arch. Antonio Varacalli è stato riconfermato Presidente anche per il nuovo quadriennio 2017-2020 e la squadra regionale completa è così composta: Consigliere Corsa Maurizio Lollobrigida, Consigliere Artistico Marco Brogli, Consigliere Hockey Carolina Miconi, Consigliere Altre Discipline Claudio Valente mentre sono stati eletti come consiglieri supplenti Francesco Abatini (artistico), Salvatore Di Stefano (Corsa), Lorenzo Pieralli (hockey) e Daniela Paglino (Altre Discipline).
    Gli auguri di buon lavoro al nuovo Comitato appena insediatosi.

  2. Foto di Gabriele Baldi Coppa Italia Serie A1 Forte BassanoB&B Service Forte dei Marmi vince la sua prima Coppa Italia

    Grande prestazione dei TriCampioni d’Italia che riescono nell’impresa di vincere la prima Coppa Italia della loro storia piegando per 4 a 1 l’Hockey Bassano. Una partita intensa nonostante i versiliesi siamo sempre stati in vantaggio sin dai primi secondi. Apre le marcature subito il B&B Service Forte dei Marmi con la rete, dopo soli 34 secondi, di Marco Pagnini. I ragazzi di Bresciani mettono in pista una grande intensità senza risparmiare nessuna energia prendendo in controtempo gli avversari. E’ proprio su una di queste azioni che prende corpo il raddoppio ancora col follonichese Pagnini. Il B&B Service Forte dei Marmi gestisce con sagacia e con Gnata blinda la porta. Anche nel secondo tempo, le azioni sono pari, ma al l’Hockey Bassano manca un po’ di fortuna sotto porta. Al 6’ Gonzalo Romero crea il gap decisivo con una volata pazzesca in area ed il tiro sotto misura vincente: sarà il gol più bello della rassegna, che gli vale il titolo di MVP. Il B&B Service Forte dei Marmi vola sul 4 a 0 al minuto 11 con la tripletta di Pagnini e nel finale l’Hockey Bassano ha diverse occasioni tra cui anche un rigore, ma riesce a superare il muro di Gnata solo a 5 minuti dalla fine. Gran festa per il popolo rossoblu accorso in gran numero al Capannino per un trionfo che era atteso da anni.

    Scandiano è il vincitore della Coppa Italia A2 2016-17

    Il Roller Hockey Scandiano vince la Coppa Italia A2 2016-17 e bissa così il successo del 2015-2016. I ragazzi di Crudeli sfruttano tutti gli errori del H.C. Montecchio Precalcino dopo una contesa piuttosto equilibrata, soprattutto nella prima parte di gara. I vicentini tengono testa agli emiliani per tutto il primo tempo, ma sono poche le occasioni davvero importanti da segnalare. Sblocca la situazione il maremmano Franchi a due minuti dalla fine della prima frazione. Nella ripresa allunga il Roller Hockey Scandiano con De Pietri al 3’. L’H.C. Montecchio Precalcino accusa il colpo ed anche la calma con due espulsioni temporanee di Gnata e Clavello che regalano due tiri diretti agli emiliani entrambi realizzati da Franchi sempre più bomber della Coppa Italia di A2. Al 7’ allunga sul 5 a 0 De Pietri e mette in ghiaccio la vittoria. L’H.C. Montecchio Precalcino tenta di rientrare in gara, ma non riesce a superare il giovane Scaltriti che sostituisce il titolare Nieddu, fuori per infortunio. Nel finale anche i gol di De Pietri (tripletta) e Franchi (quaterna), completando la quindicesima vittoria consecutiva: un filotto record per la squadra di Crudeli. Seconda Coppa Italia e gran festa per i tifosi rossoblu per la seconda volta consecutiva.

    Breganze è la vincitrice della Coppa Italia Femminile

    Il Faizane Lanaro Breganze conquista la Coppa Italia Femminile 2016-17 battendo le colleghe dell’Estrellas Molfetta per 6 a 2. Una gara equilibrata tra le due compagini “rosa” decisa solo nel secondo tempo. L’Estrellas Molfetta entra più concentrato e sfiora più volte il gol con Minuzzo, ben bloccata però dall’estremo difensore vicentino Caretta. Al 13’ occasione per Mariateresa Mele sul tiro di rigore, ma non riesce a portare in vantaggio la sue compagne. Poco dopo però il capitano breganzese, Toffanin, riesce a superare Zarantonello deviando al volo sul tiro di Maniero. Il vantaggio sblocca le vicentine che riescono ad impensierire sempre di più le pugliesi, vere padrone della pista per buona parte della Finale. Nella ripresa  l’Estrellas Molfetta ritorna sotto con i tiri di Mele e Tamiozzo, ma è ancora Caretta a bloccare ogni tentativo. Al 9’ Toffanin si invola sul passaggio di Sartori e riesce a superare Zarantonello per il 2 a 0. Al 14’17” triplica la stessa giocatrice su tiro di rigore dando una netta sterzata al match. La giovanissima Mion al 14’ ed al 16’ allunga sul 6 a 1 con due tocchi vincenti sotto misura. L’Estrellas Molfetta rende meno amara la finale sin qui giocata in maniera molto ordinata con il gol di Minuzzo al 17’ e Tamiozzo al 23’, mentre Toffanin realizza il poker per il totale di 9 reti. Esulta il Faizane Lanaro Breganze per la sua terza Coppa Italia e riceve anche il premio alla miglior giocatrice, decretato dall’Associazione Olympia de Gauges, Veronica Caretta.

     

    COPPA ITALIA A1 - QUARTI DI FINALE – 24 FEBBRAIO 2017

    2

    24-02-2017

    15:00

    Hockey Bassano – Amatori Wasken Lodi

    4-3

    3

    24-02-2017

    17:00

    CGC Viareggio – Centemero HRC Monza

    6-3

    1

    24-02-2017

    19:00

    B&B Service Forte dei Marmi – Carispezia Hockey Sarzana

    5-3

    4

    24-02-2017

    21:00

    CRAS Follonica Hockey – Faizane Lanaro Breganze

    3-2

    COPPA ITALIA A1 - SEMIFINALI – 25 FEBBRAIO 2017

    1

    25-02-2017

    19:00

    Hockey Bassano – CGC Viareggio

    5-4 ai rigori

    2

    25-02-2017

    21:00

    B&B Service Forte dei Marmi – CRAS Follonica Hockey

    6-1

    COPPA ITALIA A1 - FINALE – 26 FEBBRAIO 2017

    1

    26-02-2017

    19:00

    B&B Service Forte dei Marmi - Hockey Bassano

    4-1

     

    COPPA ITALIA A2 - SEMIFINALI – 25 FEBBRAIO 2017

    1

    25-02-2017

    15:00

    Hockey Roller Scandiano – Zetamec Roller Bassano

    7-2

    2

    25-02-2017

    17:00

    Hockey Thiene – Montecchio Precalcino

    2-3

    COPPA ITALIA A2 - FINALE – 26 FEBBRAIO 2017

    1

    26-02-2017

    17:00

    Hockey Roller Scandiano – Montecchio Precalcino

    7-0

     

    COPPA ITALIA FEMMINILE - SEMIFINALI – 25 FEBBRAIO 2017

    1

    25-02-2017

    10:00

    Hockey Breganze – Agrate Brianza

    15-0

    2

    25-02-2017

    12:00

    Estrelas Molfetta – Hockey Pesaro

    16-0

    COPPA ITALIA FEMMINILE - FINALE – 26 FEBBRAIO 2017

    1

    26-02-2017

    15:00

    Hockey Breganze – Estrelas Molfetta

    6-2

     

    ALBO COPPA ITALIA

    ANNO

    SQUADRA

    1966

    HOCKEY NOVARA

    1967

    HOCKEY NOVARA

    1968

    LAVERDA BREGANZE

    1969

    HOCKEY NOVARA

    1970

    HOCKEY NOVARA

    1971

    CANDY MONZA

    1972

    HOCKEY NOVARA

    1973

    NON DISPUTATA

    1974

    TRISSINO

    1975

    LAVERDA BREGANZE

    1976

    HOCKEY NOVARA

    1977

    FOLLONICA

    1978

    AMATORI LODI

    1979

    NON DISPUTATA

    1980

    PORDENONE

    1981

    BASSANO

    1982

    FOLLONICA

    1983

    MAGL. ANNA VERCELLI

    1984

    POMPE VERGANI MONZA

    1985

    HOCKEY NOVARA

    1986

    HOCKEY NOVARA

    1987

    HOCKEY NOVARA

    1988

    HOCKEY NOVARA

    1989

    HOCKEY CLUB MONZA

    1990

    ROLLER MONZA

    1991

    NON DISPUTATA

    1992

    NON DISPUTATA

    1993

    HOCKEY NOVARA

    1994

    AUTOCENTAURO NOVARA

    94-95

    HOCKEY NOVARA

    95-96

    HYDROPLAST NOVARA

    96-97

    HOCKEY NOVARA

    97-98

    HOCKEY NOVARA

    98-99

    HOCKEY NOVARA

    99-00

    HOCKEY NOVARA

    00-01

    HOCKEY NOVARA

    01-02

    HOCKEY NOVARA

    02-03

    PRATO

    03-04

    BASSANO 54

    04-05

    AP FOLLONICA

    05-06

    AP FOLLONICA

    06-07

    FOLLONICA HOCKEY

    07-08

    FOLLONICA HOCKEY

    08-09

    FOLLONICA HOCKEY

    09-10

    FOLLONICA HOCKEY

    10-11

    CGC VIAREGGIO

    11-12

    AMATORI SPORTING LODI

    12-13

    RECALAC VALDAGNO

    13-14

    RECALAC VALDAGNO

    14-15

    FAIZANE’ BREGANZE

    15-16

    AMATORI WASKEN LODI

    16-17

    B&B SERVICE FORTE DEI MARMI

     

    ALBO COPPA ITALIA A2

    ANNO

    SQUADRA

    FINALE

    14-15

    THIENE

    HOCKEY ROLLER MONZA – THIENE

    15-16

    ROLLER SCANDIANO

    SANDRIGO – ROLLER SCANDIANO

    16-17

    ROLLER SCANDIANO

    ROLLER SCANDIANO – MONTECCHIO

     

    ALBO D’ORO COPPA ITALIA FEMMINILE

    ANNO

    SQUADRA

    90-91

    SKATERS MOLFETTA

    92-93

    SKATERS MOLFETTA

    94-95

    RAGAZZE MOLFETTA

    96-97

    RAGAZZE MOLFETTA

    98-99

    RAGAZZE MOLFETTA

    91-92

    SKATERS MOLFETTA

    93-94

    SKATERS MOLFETTA

    99-00

    SKATERS MOLFETTA

    00-01

    RAGAZZE MOLFETTA

    01-02

    TABASCO CAGLIARI

    02-03

    ROLLER BASSANO

    03-04

    HOCKEY BREGANZE

    12-13

    HOCKEY BASSANO

    13-14

    HOCKEY BREGANZE

    16-17

    HOCKEY BREGANZE

     

    Foto di Gabriele Baldi Coppa Italia Serie A1 FORTE BASSANO

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Foto di Gabriele Baldi Coppa Italia Serie A2 ROLLER SCANDIANO MONTECCHIO

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Foto di Gabriele Baldi Coppa Italia Femminile BREGANZE MOLFETTA

  3. Foto di Carola Semino Milano Monleale 25febIl Milano Quanta vince per 7-0 la sfida casalinga contro lo Sportleale Monleale ed avanza in classifica, complice il riposo del Cittadella HP. Il CUS Verona supera i Mammuth Roma e raggiunge al secondo posto proprio i patavini. I Ghosts Padova rafforzano la quinta posizione vincendo il derby contro i Diavoli Vicenza. Tornano alla vittoria Libertas Ferrara ed Asiago Vipers. In settimana la capolista Milano Quanta sarà di scena in Spagna a Valladolid per la disputa dell’European League 2017 a partire dal 2 marzo fino al 5 marzo. Rinviato quindi il big match contro il Cittadella HP del prossimo weekend.

    Il Milano Quanta sconfigge lo Sportleale Monleale con sette marcatori diversi. Rigoni, Lievore e Delfino calano il tris nel primo tempo. Poi il Milano Quanta anche nel secondo tempo non demorde e trova altre quattro marcature con Lettera, Banchero, Comencini e Barsanti. Shutout per Mai. Nella porta dello Sportleale Monleale ha iniziato Alutto per 37’ e poi è entrato Favaro.  Con questo risultato il Milano Quanta si porta a più quattro punti sulla coppia Cittadella HP e CUS Verona. Ora inizia l’avventura europea del Milano Quanta dopo la medaglia di bronzo dello scorso anno in Francia a Rethel. Lo Sportleale Monleale rimane fermo in quarta posizione.

    Il CUS Verona ci mette poco più di un minuto per indirizzare la partita contro i Mammuth Roma. Dopo il doppio vantaggio di Roffo e Riccelli nei primi 68 secondi di gara, il CUS Verona mette il tris con Pernigo. Nella ripresa doppietta di Stevanoni intervallata dalle reti di Garagna e Roffo. Nella porta dei padroni di casa Alberti per 35’ e poi Massimi per la restante parte del tempo.

    Il derby veneto Ghosts Padova vs Diavoli Vicenza finisce 5-3 per i Ghosts Padova, ma la vittoria dei padroni di casa è maturata nella seconda parte del terzo tempo. Inizia bene la formazione patavina che con Battistella, Frigo e Baldan si porta sul triplo vantaggio, ma prima della fine del tempo i Diavoli Vicenza tornano in partita con le reti di Rigoni e Maran. Nella ripresa Tagliaro completa la rimonta. Ma i Ghosts Padova tornano in vantaggio con la rete di Calore al 35’. Frigo in chiusura firma la rete della sicurezza.

    La Libertas Ferrara torna al successo grazie alla vittoria nel derby emiliano contro  i Lepis Piacenza per 6-3. Nel primo tempo Matteo Bellini, Zabbari e Lettera danno un grosso spunto ai Warriors. Poi nella ripresa doppio botta e risposta tra il difensore sloveno Dervaric e Iuratti. Sul parziale di 5-2 ancora la Lepis Piacenza con Rossetti prima della rete del definitivo 6-3 di Matteo Bellini che ristabiliva le distanze per gli estensi. Da segnalare il debutto ufficiale come capo allenatore di Marco Bellini sulla panchina del  Lepis Piacenza.

    Gli Asiago Vipers partono bene contro la Libertas Forlì e su respinta del portiere avversario Zenobini porta vantaggio gli Asiago Vipers. Al 7’ Basso prende il palo. Gli ospiti pareggiano con Ballarin in powerplay. I padroni di casa non ci stanno e sfiorano il goal del vantaggio che poi arriva con Stella che deposita un invitante assist di Basso in powerplay. Ma ancora berici in evidenza prima della fine del tempo con un altro palo. Poi arriva anche il 3-1 su rigore di Basso decretato dopo una sua azione in inferiorità numerica. Nella ripresa palo di Bartheldy, ma poi arriva l’allungo dei veneti con un gran giocata di Berthod. La Libertas Forlì tenta di tornare in partita, ma non ci riesce. Alla fine goal in powerplay dell’esordiente Cappellari per il 5-1 finale degli Asiago Vipers.

     

    Regular Season Serie A Stagione 2016

    Note Tecniche Relative agli incontri disputati

    CUS VERONA - MAMMUTH ROMA: 7-0 (3-0)
    CUS Verona: Alberti A [35']; Massimi M [14']; Pernigo M, Carrer S, Stevanoni M, Ustignani A, Dorigatti E., Roffo L, Ederle P, Novarese E, Valbusa M, Zardini U, Garagna M, Riccelli A, Sabaini G, 

    Mammuth Roma: Pieralli L [50']; Badessi E [0']; Zacchi S, Santilli D, Rossi F, Arcese A, Pizzi F, Tulli F, Zolovkins A, Cocino S., Monteleone D, Tiburtini L, 

    Marcatori: PT 1: 0'41'' Roffo L (VR), 1'08'' Riccelli A (VR), 7'28'' Pernigo M (VR), : 27'45'' Stevanoni M (VR), 39'24'' Garagna M (VR), 40'58'' Roffo L (VR), 44'40'' Stevanoni M (VR), 

    Espulsioni: Rossi F (RM) 2' [SGAMBETTO], Garagna M (VR) 2' [SGAMBETTO], Santilli D (RM) 2' [CARICA SCORRETTA], Zolovkins A (RM) 2' [SGAMBETTO], 

    Arbitri: Strazzabosco Di Cesuna () - Gufler S. Di Bolzano ()

    Allenatori: Rela Christian (Cus Verona) - Ingrao Gianmaria (Mammuth Roma)

    FERRARA HOCKEY - LEPIS PIACENZA: 6-3 (3-0)
    Ferrara Hockey: Dal Ben F [50']; Ferrioli L [0']; Ricci L, Caselli A, Lilli M, Pazzaglia M, Gaved L, Guandalini L, Dervaric D, Pasti D, Lettera N, Zabbari R, Bellini M, Mazzarol P, 

    Lepis Piacenza: Drago P [50']; Dominoni M [0']; Zorzet G, Iuriatti R, Rossetti E, Podda A, Vumbaca S, Cortenova D, Dell'antico L, Labo' M, Montanari L, Varasi A, 

    Marcatori: PT 1: 7'15'' Bellini M (FE), 22'51'' Zabbari R (FE), 23'35'' Lettera N (FE), : 28'42'' Iuriatti R (PC), 40'23'' Dervaric D (FE), 42'18'' Dervaric D (FE), 42'54'' Iuriatti R (PC), 46'31'' Rossetti E (PC), 47'08'' Bellini M (FE), 

    Espulsioni: Bellini M (FE) 2' [SGAMBETTO], Labo' M (PC) 2' [TRATTENUTA], Lettera N (FE) 2' [GOMITATA/GINOCCHIATA], Lettera N (FE) 2' [SGAMBETTO], Zorzet G (PC) 2' [TRATTENUTA], Rossetti E (PC) 2' [SGAMBETTO], Dervaric D (FE) 2' [OSTRUZIONE], Cortenova D (PC) 2' [COLPO DI BASTONE], 

    Arbitri: Stella F. Di Camporovere () - Trapani Di Gorizia ()

    Allenatori: Hribersek Igor (Ferrara Hockey) - Turillo Teresa (Lepis Piacenza)

    ASD ASIAGO VIPERS INLINE HOCKEY - LIBERTAS FORLì: 5-1 (3-1)

    ASD Asiago Vipers Inline Hockey: Olando F [0']; Martini R [50']; Berthod T, Baggio F, Basso S, Sica R, Zenobini L, Stella S, Petrone G, Pertile S, Rossi F, Schivo R, Rigoni M, Cantele G, Cappellari;  

    Libertas Forlì: Laner E [50']; Miao M [0']; Ballarin M, Succi M, Bartheldy T, Sala G, Ricci F, Guerzoni M, Montanari D, Marchiando J, Rossi M, Rosetti L, 

    Marcatori: PT 1: 2'29'' Zenobini L (ASI), 11'50'' Ballarin M (FO), 14'28'' Stella S (ASI), 20'09'' Basso S (ASI), : 27'07'' Berthod T (ASI), 48’.18’’ Cappellari (ASI)

    Espulsioni: Petrone G (ASI) 2' [CARICA SCORRETTA], Laner E (FO) 2' [SGAMBETTO], Berthod T (ASI) 2' [ECCESSIVA DUREZZA], Rigoni M (ASI) 2' [COLPO DI BASTONE], Bartheldy T (FO) 2' [GANCIO CON BASTONE], Montanari D (FO) 2' [COLPO DI BASTONE], Rigoni M (ASI) 2' [ECCESSIVA DUREZZA], Rosetti L (FO) 2' [SGAMBETTO], Berthod T (ASI) 2' [ECCESSIVA DUREZZA], 

    Arbitri: Fonzari Di Trieste () - Monferone Di Pordenone ()

    GHOSTS PADOVA - DIAVOLI VICENZA: 5-3 (3-2)

    Ghosts Padova: Gadioli M [50']; Fornaro G [0']; Tabanelli C, Pistellato A, Tartaglione E, Calore C, Pagnoni F, Veronese J, Battistella S, Nabergoj T, Baldan S, Zaccaria M, Cocchi S, Frigo M, Zazzaron G, 

    Diavoli Vicenza: Biason L [0']; Pesavento M [50']; Pezzetta E, De Lorenzi A, Pozzan F, Bortoluzzi E, Rigoni A, Bettello M, Maran F, Raccanelli M, Serembe P, Mariani P, Raccanelli A, Testa S, Battisti D, Tagliaro L, 

    Marcatori: PT 1: 4'11'' Battistella S (PD), 5'16'' Frigo M (PD), 13'46'' Baldan S (PD), 15'12'' Rigoni A (VI), 19'33'' Maran F (VI), : 28'41'' Tagliaro L (VI), 35'07'' Calore C (PD), 49'37'' Frigo M (PD), 

    Espulsioni: Bettello M (VI) 2' [GANCIO CON BASTONE], Cocchi S (PD) 2' [GANCIO CON BASTONE], Baldan S (PD) 2' [RITARDO DEL GIOCO], Tartaglione E (PD) 2' [SGAMBETTO], Pistellato A (PD) 2' [COLPO DI BASTONE], Baldan S (PD) 2' [TRATTENUTA], Battisti D (VI) 2' [TRATTENUTA], Testa S (VI) 2' [GANCIO CON BASTONE], Nabergoj T (PD) 2' [SGAMBETTO], Raccanelli M (VI) 2' [SGAMBETTO], 

    Arbitri: Soraperra Di Canazei () - Niederegger Di Bolzano ()

    Allenatori: Alessio Buzzo (Ghosts Padova) - Corso Alessandro (Diavoli Vicenza)

    MILANO QUANTA - SPORTLEALE MONLEALE: 7-0 (3-0)

    Milano Quanta: Mai M [50']; Brescianini F. [0']; Uccelli S, Delfino A, Barsanti M, Bellini A, Buggin R, Lievore F, Lettera A, Rigoni F, Comencini A, Ferrari E, Belcastro B, Banchero E, Ronco L, 

    Sportleale Monleale: Favaro M [13']; Alutto E [37']; Oddone M, Moro M, Perazzelli M, Crivellari A, Di.fabio D, Remotti M, Romero M, Faravelli A, Alutto F, Ballestrasse A, Pagani M, Oddone R, Romero F, 

    Marcatori: PT 1: 6'24'' Rigoni F (MI), 9'53'' Lievore F (MI), 10'47'' Delfino A (MI), : 33'06'' Lettera A (MI), 35'51'' Banchero E (MI), 45'00'' Comencini A (MI), 45'44'' Barsanti M (MI), 

    Espulsioni: Bellini A (MI) 2' [CARICA SCORRETTA], Remotti M (MON) 2' [SOSTITUZIONE ILLEGALE], Banchero E (MI) 2' [GANCIO CON BASTONE], Di.fabio D (MON) 2' [SGAMBETTO], Perazzelli M (MON) 2' [COLPO DI BASTONE], Banchero E (MI) 2' [BASTONE ALTO], Uccelli S (MI) 2' [BASTONE ALTO], Di.fabio D (MON) 2' [COLPO DI BASTONE], Faravelli A (MON) 2' [COLPO DI BASTONE], Alutto F (MON) 2' [SGAMBETTO], 

    Arbitri: Mancina Di Bolzano () - Chiodo Di Como ()

    Allenatori: Luca Rigoni (Milano Quanta) - Tarantola Alessandro (Sportleale Monleale)

     

    REGULAR SEASON A1 - CLASSIFICA GENERALE

    SQUADRA

    PUNTI

    GIOCATE

    VINTE

    PERSE

    VINTE OVER

    PERSE OVER

    RETI FATTE

    RETI SUBITE

    DIFFERENZA RETI

    Milano Quanta

    41

    15

    13

    1

    1

    0

    135

    24

    111

    Cittadella HP

    37

    14

    11

    0

    1

    2

    90

    39

    51

    CUS Verona

    37

    15

    11

    1

    1

    2

    73

    26

    47

    Sportleale Monleale

    33

    14

    9

    2

    3

    0

    67

    36

    31

    Ghosts Padova

    22

    15

    7

    7

    0

    1

    55

    59

    -4

    Asiago Vipers

    18

    14

    5

    7

    1

    1

    47

    70

    -23

    Ferrara Hockey

    18

    15

    5

    8

    1

    1

    63

    71

    -8

    Libertas Forlì

    16

    15

    5

    9

    0

    1

    42

    84

    -42

    Diavoli Vicenza

    13

    15

    4

    10

    0

    1

    52

    88

    -36

    Lepis Piacenza

    5

    14

    1

    12

    1

    0

    31

    80

    -49

    Mammuth Roma

    0

    14

    0

    14

    0

    0

    39

    117

    -78

  4. Coppa Italia SerieA1 FOTO DI GABRIELE BALDI DI BASSANO VIAREGGIO LA FINALE DI COPPA ITALIA E’ BASSANO-FORTE

    La Finale di Coppa Italia Serie A1 è Bassano contro Forte dei Marmi. Il Bassano bissa la finale dello scorso anno riuscendo a piegare solo ai rigori un coriaceo Viareggio mentre la B&B Service batte i padroni di casa del Follonica per 6 a 1. Bassano non vince da 13 anni, Forte non ha mai vinto. Tutte le gare saranno in diretta streaming su www.fihptv.org e i risultati in diretta sul sito della LegaHockey. Aggiornamenti anche su Facebook e Twitter (hashtag #okcoppaitalia).

     LA FINALE DI COPPA ITALIA A2 E’ SCANDIANO-MONTECCHIO PRECALCINO

    La Finale di Coppa Italia Serie A2 e’ Scandiano-Precalcino. Scandiano senza problemi regola lo Zetamac Roller Bassano per 7 a 2 mentre nell’altra semifinale Montecchio sul fotofinish piega il Thiene nel derby per 3 a 2. www.fihptv.org e i risultati in diretta sul sito della LegaHockey. Aggiornamenti anche su Facebook e Twitter (hashtag #okcoppaitalia).

    LA FINALE FEMMINILE DI COPPA ITALIA E’ BREGANZE-MOLFETTA

    La Finale Femminile di Coppa Italia e’ Breganze-Molfetta. Entrambe hanno regolato con due goleade rispettivamente Breganze e Molfetta per 15 e 16 a zero. Tutte le gare saranno in diretta streaming su www.fihptv.org e i risultati in diretta  della LegaHockey. Aggiornamenti anche su Facebook e Twitter (hashtag #okcoppaitalia).

     Resoconto Match del 25/02/2016

    AGRATE BRIANZA – BREGANZE HOCKEY = 0-15
    Il Campione d’Italia del Breganze regola il Brianza per 15 reti a 0 e si qualifica per la Finale di Coppa Italia. Un dominio totale per le giocatrici di Juan Oviedo che hanno dimostrato la loro superiorità in pista sin dai primi minuti. Primo tempo terminato sul 0-6 e secondo sul 0-9. Cinque i gol per Elena Toffanin, Quattro per Mion, Tre per Sartori e Lorenzato.

    ESTRELAS MOLFETTA – HOCKEY PESARO = 16-0
    L’Estrelas Molfetta si qualifica per la Finale di Coppa Italia battendo il Pesaro per 16 a 0. Le pugliesi si sono imposte nel primo tempo per 6 a 0 e nel secondo per 10 a 0. Cinque reti per Mariatesera Mele, Quattro per Minuzzo, Tre per Ferronato, Due per Tamiozzo, Uno per Rebellato e per Martino. La finale sarà quindi Breganze – Molfetta, domani alle ore 15.00

    HOCKEY SCANDIANO – ZETAMEC ROLLER BASSANO = 7-2
    Continua la corsa dello Scandiano che conferma la superiorità vista in campionato battendo senza appelli lo Zetamac Roller Bassano per 7 a 2. Una gara messa subito in chiaro da parte dei giocatori di Roberto Crudeli sin dai primi minuti con il vantaggio di Marchesini. Franchi allunga al 9’ col tiro diretto sul blu di Seraiotto ma nel finale della prima frazione gli emiliani mettono il turbo con le reti di Franchi e Farina. Nella ripresa il Roller cerca di ritornare in gara con la rete di Fraccaro ma ancora Marchesini (doppietta) fissa il 5 a 1. Scandiano salda la vittoria anche nel resto della ripresa con intelligenza fino al finale di 7 a 2. Tripletta per Franchi che regala la vittoria consecutiva numero 14 e la finale di Coppa Italia.

    HOCKEY THIENE – MONTECCHIO PRECALCINO = 2-3
    Il Montecchio Precalcino conquista la sua prima finale della Coppa Italia battendo il Thiene per 3 a 2. I biancoverdi iniziano al meglio con il vantaggio firmato da Mattia Clavello al 9’. Raddoppio sempre del numero 5 al 20’ in azione personale che supera Comin per la seconda volta. Nella ripresa si infortuna Comin per un colpo fortuito ma il secondo Dalla Vecchia non tradisce l’emozione. Il Thiene ci prova in tutte le salse a superare il muro eretto da Cortese e ci riesce solo a 2 minuti e mezzo dalla fine col tapin di capitan Sperotto. Montecchio dopo aver condotto con grande costanza per ben 45 minuti perde un po’ la bussola ed ad 2 minuti dalla fine impatta Casarotto con una bella girata. Nell’azione successiva a 17 secondi dalla sirena è ancora Mattia Clavello (tripletta) a riportare avanti il Precalcino con un tiro dalla lunga distanza con una beffarda deviazione. Sarà finale Scandiano-Montecchio.

    HOCKEY BASSANO – CGC VIAREGGIO = 5-4 ai rigori (2-2 regolamentari)
    Bassano si conferma una macchina da Coppa Italia e conquista la sua seconda finale consecutiva. Lo fa ai danni del CGC Viareggio ai tiri rigore, al 10° rigore realizzato da Diogo Neves. Una partita estremamente equilibrata tra le due squadre più in forma dell’A1 per tutto l’arco dei 50 minuti. Parte più concentrato il Bassano di Marzella con il gol di bomber Tataranni su deviazione volante (4’). La risposta del CGC arriva al 10’ con lo spagnolo Costa. Viareggio cambia marcia e più volte rischia il vantaggio che però trova al 17’ su tiro di rigore di Xavi Costa. Inizio dirompente dei vicentini nella ripresa: Tataranni a 7 secondi dal fischio pareggia sul 2-2. Le squadre si affrontano a viso aperto e sono parecchie le occasioni neutralizzate dai due portieri. Col passare dei minuti però prevale la paura di subire il gol decisivo e si scivola velocemente all’overtime dove non succede quasi nulla, anche perché i toscani arrivano al nono fallo. Ai tiri di rigore decide Diogo Neves dopo i gol di Panizza e Amato per il Bassano e Costa e Muglia per il Viareggio. Bassano in finale per rifarsi dalla finale del 2016 e ritornare ad alzare una coppa che non arriva da 13  anni.

    B&B SERVICE FORTE DEI MARMI – CRAS FOLLONICA HOCKEY = 6-1
    Il Forte dei Marmi riesce nell’impresa di piegare i padroni di casa del Follonica per 6 a 1 e conquista la prima Finale di Coppa Italia della sua storia. I rossoblu scendono in pista davvero concentrati e pervengono subito al vantaggio con un gol sottomisura dell’ex Marco Pagnini (9’). Raddoppia subito dopo De Oro  sorprendendo la difesa maremmana (10’). La risposta del Follonica è immediata ma Gnata è attento ad ogni incursione. Al 19’ triplica Orlandi in combinazione veloce assicurandosi un triplo vantaggio che sarà decisivo per la conquista della Finale. Nella ripresa la CRAS ci prova in tutte le maniere, Gnata chiude la saracinesca ed i suoi compagni cercano di rischiare il meno possibile, forti del 3 a 0. I padroni di casa ritornano in gara solo a 4 minuti dalla fine con la rete di Fantozzi. Concitatissimi gli ultimi minuti con l’assalto finale del Follonica che cerca in tutti i modi di far arrivare il Forte al decimo fallo ma non riuscendovi. Invece in pochi minuti sono tre le espulsioni in casa CRAS e i versiliesi allungano sul 6 a 1 con la tripletta di De Oro e la rete di Romero. Forte dei Marmi in finale dove incontrerà il Bassano nel remake del Quarto dell’anno scorso che vide vincitori proprio i bassanesi. 

     

    COPPA ITALIA A1 - QUARTI DI FINALE – 24 FEBBRAIO 2017

    02

    24-02-2017

    15:00

    Hockey Bassano – Amatori Wasken Lodi

    4-3

    03

    24-02-2017

    17:00

    CGC Viareggio – Centemero HRC Monza

    6-3

    01

    24-02-2017

    19:00

    B&B Service Forte dei Marmi – Carispezia Hockey Sarzana

    5-3

    04

    24-02-2017

    21:00

    CRAS Follonica Hockey – Faizane Lanaro Breganze

    3-2

     

    COPPA ITALIA FEMMINILE - SEMIFINALI – 25 FEBBRAIO 2017

    01

    25-02-2017

    10:00

    Hockey Breganze – Agrate Brianza

    15-0

    02

    25-02-2017

    12:00

    Estrelas Molfetta – Hockey Pesaro

    16-0

    COPPA ITALIA A2 - SEMIFINALI – 25 FEBBRAIO 2017

    01

    25-02-2017

    15:00

    Hockey Roller Scandiano – Zetamec Roller Bassano

    7-2

    02

    25-02-2017

    17:00

    Hockey Thiene – Montecchio Precalcino

    2-3

    COPPA ITALIA A1 - SEMIFINALI – 25 FEBBRAIO 2017

    01

    25-02-2017

    19:00

    Hockey Bassano – CGC Viareggio

    5-4 ai rigori

    02

    25-02-2017

    21:00

    B&B Service Forte dei Marmi – CRAS Follonica Hockey

    6-1

     

    COPPA ITALIA FEMMINILE - FINALE – 26 FEBBRAIO 2017

    01

    26-02-2017

    15:00

    Hockey Breganze – Estrelas Molfetta

     

    COPPA ITALIA A2 - FINALE – 26 FEBBRAIO 2017

    01

    26-02-2017

    17:00

    Roller Scandiano – Montecchio Precalcino

     

    COPPA ITALIA A1 - FINALE – 26 FEBBRAIO 2017

    01

    26-02-2017

    19:00

    Hockey Bassano – B&B Service Forte dei Marmi

     

     

    Tabellini SERIEA2 e SERIE A1

    A.S.D. ROLLER HOCKEY SCANDIANO - ZETAMEC HOCKEY ROLLER BASSANO: 7-2 (4-0)
    A.S.D. Roller Hockey Scandiano: Nieddu L. [25']; Scaltriti S. [25']; De Pietri S., Marchesini T., Franchi A., Farina M., Raffaelli A., Ninci M., Casali F., 
    Zetamec Hockey Roller Bassano: Baroni S. [11']; Bigarella A. [39']; Tumelero G., Zen P., Marangoni A., Tentori F., Pelva E., Fraccaro A., Serraiotto M., Menon F., 
    Marcatori: PT: 2'16'' Marchesini T. (SCA), 9'47'' (P.P.) Franchi A. (SCA), 17'04'' Franchi A. (SCA), 19'02'' Farina M. (SCA), ST: 2'59'' (Rig.) Baroni S. (ROL), 9'18'' Marchesini T. (SCA), 13'40'' De Pietri S. (SCA), 14'16'' (P.P.) Franchi A. (SCA), 24'55'' Pelva E. (ROL), 
    Espulsioni: Esp.Temp. SERRAIOTTO M. (ROL) 2', Esp.Temp. FRANCHI A. (SCA) 2', Esp.Temp. De Pietri S. (SCA) 2', Esp.Temp. ZEN P. (ROL) 2', Esp.Temp. Bigarella A. (ROL) 2', Esp.Temp. SERRAIOTTO M. (ROL) 2', 
    Arbitri: Carmazzi M. (Viareggio Lu) - Uggeri E. (Lodi Lo)
    Allenatori: Crudeli Roberto (A.s.d. Roller Hockey Scandiano) - Zanfi Ivano (Zetamec Hockey Roller Bassano)

    A.S.D. HOCKEY THIENE - HOCKEY CLUB MONTECCHIO PRECALCINO: 2-3 (0-2)
    A.S.D. Hockey Thiene: Dalla Vecchia A. [18']; Comin N. [32']; Dalle Carbonare A., Luotti P., Piroli D., Casarotto G., Dalle Carbonare M., Sperotto E., Vecelli G., Retis Nicola, 
    Hockey Club Montecchio Precalcino: Todeschini M. [0']; Cortese M. [50']; Peron M., Menin F., Clavello M., Zanini D., Retis A., Gnata P., Fabris A., Meneghini D., 
    Marcatori: PT: 8'58'' Clavello M. (PRE), 20'08'' Clavello M. (PRE), ST: 22'39'' Sperotto E. (THI), 24'02'' Casarotto G. (THI), 24'43'' Clavello M. (PRE), 
    Espulsioni: Esp.Temp. ZANINI D. (PRE) 2', 
    Arbitri: Ferraro C. (Bassano Vi) - Brambilla S. (Agrate Brianza Mb)
    Allenatori: Casarotto Giorgio (A.s.d. Hockey Thiene) - Carpinelli Carlos Alfredo (Hockey Club Montecchio Precalcino)

    HOCKEY BASSANO - CGC VIAREGGIO: 5-4 (1-2)
    Hockey Bassano: Dal Monte M. [60']; Merlo D. [0']; Baggio M., Tataranni M., Amato S., Panizza M., Julia M., Canesso E., Milani M., Neves D., 
    Cgc Viareggio: Barozzi L. [60']; Torre E. [0']; Gavioli D., Muglia S., Bertolucci M., Palagi N., Montigel F., Deinite A., Rubio Civit X., Costa Ferre X., 
    Marcatori: PT: 4'30'' Tataranni M. (BAS), 10'33'' Palagi N. (VIA), 17'11'' (Rig.) Costa Ferre X. (VIA), ST: 0'07'' Tataranni M. (BAS), R: 50'00'' (Rig.) Costa Ferre X. (VIA), 50'00'' (Rig.) Panizza M. (BAS), 50'00'' (Rig.) Muglia S. (VIA), 50'00'' (Rig.) Neves D. (BAS), 50'00'' (Rig.) Amato S. (BAS), 
    Espulsioni: Esp.Temp. Amato S. (BAS) 2', Esp.Temp. Costa Ferre X. (VIA) 2', 
    Arbitri: Eccelsi A. (Novara No) - Silecchia J. (Giovinazzo Ba)
    Allenatori: Marzella Pino (Hockey Bassano) - Bertolucci Alessandro (Cgc Viareggio)

    B&B SERVICE HOCKEY FORTE DEI MARMI - CRAS FOLLONICA HOCKEY 1952: 6-1 (3-0)
    B&B Service Hockey Forte dei Marmi: Gnata R. [50']; Stagi F. [0']; De Oro G., Maggi R., Pagnini M., Romero Lopez G., Motaran D., Cinquini E., Torner Galindo E., Orlandi A., 
    CRAS Follonica Hockey 1952: Armeni A. [2']; Menichetti G. [48']; Fantozzi A., Saavedra P., Banini D., Marinho, Rodriguez M., Pagnini F., Paghi S., Rosati F., 
    Marcatori: PT: 9'07'' Pagnini M. (FOR), 10'28'' De Oro G. (FOR), 19'15'' Orlandi A. (FOR), ST: 20'54'' Fantozzi A. (FOL), 23'00'' Romero Lopez G. (FOR), 24'00'' (P.P.) De Oro G. (FOR), 24'26'' De Oro G. (FOR), 
    Espulsioni: Esp.Temp. Saavedra P. (FOL) 2', Esp.Temp. Rodriguez M. (FOL) 2', Esp.Temp. Marinho (FOL) 2', 
    Arbitri: Fronte F. (Novara No) - Ferrari F. (Viareggio Lu)
    Allenatori: Bresciani Pierluigi (B&b Service Hockey Forte Dei Marmi) - Paghi Alberto (Cras Follonica Hockey 1952)

     

    Coppa Italia Femminile

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Coppa Italia SerieA2

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Coppa Italia SerieA1

  5. FOTO DI GABRIELE BALDI DI BASSANO LODI in Coppa ItaliaLa prima semifinale della Final Eight di Coppa Italia è Hockey Bassano vs CGC Viareggio. Autentica sorpresa dei giallorossi che hanno eliminato la favoritissima Amatori Wasken Lodi mentre il CGC Viareggio ha regolato il Centemero HRC Monza. La seconda semifinale della Final Eight di Coppa Italia, invece, è B&B Service Forte dei Marmi vs Cras Follonica Hockey. Il B&B Service Forte dei Marmi regola il Carispezia Hockey Sarzana per 5 a 3 mentre la Cras Follonica Hockey nel pienone del Capannino piega il Faizane Lanaro Breganze in una sfida intensissima. Si gioca alle 19.00 Hockey Bassano vs CGC Viareggio ed alle 21.00 B&B Service Forte dei Marmi vs Cras Follonica Hockey. 

    Tutte le gare saranno in diretta streaming su www.fihptv.org e i risultati saranno consultabili in diretta sul sito della Lega Hockey. Aggiornamenti Video, Timeout e  Flash Interview anche su Facebook e Twitter (hashtag #okcoppaitalia).

    RESOCONTI MATCH FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE A1

    HOCKEY BASSANO – AMATORI WASKEN LODI = 4-3
    Prima grande sorpresa nella Final Eight di Coppa Italia: l’Hockey Bassano riesce a piegare l’Amatori Wasken Lodi per 4 reti a 3 e si qualifica per la Semifinale contro i pronostici della vigilia. Dopo un primo tempo a reti inviolate con l’unica vera occasione di marca bassanese con Diogo Neves (palo clamoroso in contropiede), il secondo tempo è davvero spumeggiante. Al 3’ sblocca il risultato Samuel Amato con un tiro dalla distanza che sorprende Català. Replica di Marc Julia tre minuti più tardi con un fendente diagonale che fissa il 2 a 0. Al 12’ tiro diretto di Tataranni parato dall’estremo lodigiano che nulla può sulla palombella diagonale sempre stoccata da Marc Julia pochi secondo dopo. Il 3 a 0 fortifica l’Hockey Bassano, ma fa arrabbiare l’Amatori Wasken Lodi che trova il primo gol sul tiro di rigore di Ambrosio (19’). Cocco al 20’ riapre la contesa con un tiro diretto. Ambrosio prende il blu per un fallo e sul tiro diretto ancora Julia realizza firmando la tripletta. E’ il gol che taglia le gambe all’Amatori Wasken Lodi che comunque rialza la testa a pochi seconda dalla fine con Verona, ma ormai è troppo tardi. Hockey Bassano passa in Semifinale: come l’anno scorso elimina una tra le due favorite della kermesse.

    CGC VIAREGGIO – CENTEMERO HRC MONZA = 6-3
    Il CGC Viareggio rispetta i pronostici e supera il Centemero HRC Monza per 6 reti a 3. Superiorità sin dall’inizio per i ragazzi di Alessandro Bertolucci con la doppietta di Xavi Costa al 7’ ed al 9’. Compagno al 10’ riduce il gap sul 2 a 1. Il CGC Viareggio rende la vita difficile al Centemero HRC Monza che opera spesso in contropiede. Muglia a pochi secondi dall’intervallo porta i suoi sul 3 a 1, un allungo che risulterà decisivo per l’economia del match. Nella ripresa il Centemero HRC Monza rientra prepotentemente in gara con due ghiotte occasioni compresa la doppia superiorità numerica al minuto 11’, ma la grande difesa di Barozzi solleva le sorti bianconere. Il CGC Viareggio ne esce fortificato ed al 15’ scappa con Montigel per il 4 a 1. Il Centemero HRC Monza cerca di ritornare in gara con altri due gol di Compagno, ma la risposta toscana è immediata per il 6 a 3 finale. Il CGC Viareggio qualificata alla Semifinale dove incontrerà l’Hockey Bassano.

    B&B SERVICE FORTE DEI MARMI – CARISPEZIA HOCKEY SARZANA = 5-3
    Il B&B Service Forte dei Marmi piega il Carispezia Hockey Sarzana per 5 a 3 e si qualifica per la Semifinale. I toscani iniziano meglio il quarto di finale pervenendo al vantaggio al minuto 10’ con una bella girata di Romero. Sterpini impatta subito con un tiro dalla distanza che mette apprensione ai Campioni d’Italia. Al 17’ Capitan Torner fissa il 2 a 1 in diagonale, ma Festa ripareggia i conti in deviazione volante. La partita sembra orientata al pareggio visto l’equilibrio, ma Cinquini lo sblocca con un tiro dal limite che Corona non riesce a deviare. Il 3 a 2 non mette paura ai liguri ed al 5’ della ripresa Borsi ripareggia sul 3 a 3. La risposta del B&B Service Forte dei Marmi arriva al 9’ con l’allungo decisivo ancora di Romero (doppietta). Il 4 a 3 è protetto dalla squadra di Bresciani, ma il Carispezia Hockey Sarzana più volte sfiora il pareggio con Borsi e Dolce, non arrivando però al sospirato pareggio. Chiude i conti Cinquini che la firma la sua personale doppietta al 23’ e fissa il risultato sul 5 a 3. Il &B Service Forte dei Marmi si qualifica alla Semifinale.

    CRAS FOLLONICA HOCKEY – FAIZANE LANARO BREGANZE = 3-2
    Fulmineo vantaggio del Faizane Lanaro Breganze dopo soli 7 secondi con Gimenez. Alla Cras Follonica Hockey servono un po’ di minuti per ritornare in gara e lo fa con un tiro dalla distanza di Paghi. I padroni di casa prendono fiducia ed al 19’ sorpassano i vicentini con un tapin di Rodriguez. Ancora lo spagnolo Gimenez timbra il pareggio 2-2, ma ancora la risposta è dei maremmani su tiro diretto sul cartellino blu di Cocco. A segno Marinho al 21’. Nella ripresa la CRAS Follonica Hockey cerca insistentemente il gol della sicurezza, ma il Faizane Lanaro Breganze è attento e vigile. Menichetti sventa più volte le azioni dei rossoneri fino alla fine della gara, ma a regnare è il timore di non prendere gol o punizioni di prima. Ultimo sussulto nell’ultimo minuto il tiro diretto fallito da Marinho che comunque non ha smorzato la festa del pubblico di casa. La Cras Follonica Hockey ritorna così nel gotha dell’hockey italiano e alle 21.00 si troverà di fronte il B&B Service Forte dei Marmi.

     

    TABELLINI FINAL EIGHT COPPA ITALIA SERIE A1

    HOCKEY BASSANO - AMATORI WASKEN LODI: 4-3 (0-0)

    Hockey Bassano: Dal Monte M. [50']; Merlo D. [0']; Tataranni M., Amato S., Panizza M., Julia M., Canesso E., Milani M., Toniolo A., Neves D., 

    Amatori Wasken Lodi: Catala' A. [50']; Verona M. [0']; Verona A., Ambrosio F., Platero Figueroa F., Cocco G., Maremmani G., Illuzzi D., 

    Marcatori: ST: 3'44'' Amato S. (BAS), 6'24'' Julia M. (BAS), 13'41'' Julia M. (BAS), 18'55'' (Rig.) Ambrosio F. (LOD), 19'55'' (P.P.) Cocco G. (LOD), 20'32'' (P.P.) Julia M. (BAS), 24'11'' Verona A. (LOD), 

    Espulsioni: Esp.Temp. Ambrosio F. (LOD) 2', 

    Arbitri: Fronte F. (Novara No) - Carmazzi M. (Viareggio Lu)

    Allenatori: Marzella Pino (Hockey Bassano) - Nuno Resende (Amatori Wasken Lodi)

    CGC VIAREGGIO - CENTEMERO HOCKEY ROLLER CLUB MONZA A.S.D.: 6-3 (3-1)

    Cgc Viareggio: Barozzi L. [50']; Torre E. [0']; Gavioli D., Muglia S., Bertolucci M., Palagi N., Montigel F., Deinite A., Rubio Civit X., Costa Ferre X., 

    Centemero Hockey Roller Club Monza A.S.D.: Oviedo J. [46']; Piscitelli G. [4']; Martinez J., Martinez L., Compagno Fil., Compagno Fra., Perego L., Zucchetti M., 

    Marcatori: PT: 7'49'' Costa Ferre X. (VIA), 9'06'' Costa Ferre X. (VIA), 10'38'' Compagno Fra. (MON), 24'16'' Muglia S. (VIA), ST: 15'38'' Montigel F. (VIA), 20'17'' (P.P.) Compagno Fra. (MON), 21'37'' (Rig.) Costa Ferre X. (VIA), 22'29'' Montigel F. (VIA), 24'42'' Compagno Fra. (MON), 

    Espulsioni: Esp.Temp. Oviedo J. (MON) 2', Esp.Temp. Rubio Civit X. (VIA) 2', Esp.Temp. Montigel F. (VIA) 2', Esp.Temp. Costa Ferre X. (VIA) 2', 

    Arbitri: Barbarisi U. ( Salerno Sa) - Ferraro C. (Bassano Vi)

    Allenatori: Bertolucci Alessandro (Cgc Viareggio) - Colamaria Tommaso (Centemero Hockey Roller Club Monza A.s.d.)

    B&B SERVICE HOCKEY FORTE D EI MARMI - CARISPEZIA HOCKEY SARZANA: 5-3 (3-2)

    B&B Service Hockey Forte dei Marmi: Gnata R. [50']; Stagi F. [0']; De Oro G., Maggi R., Pagnini M., Romero Lopez G., Motaran D., Cinquini E., Torner Galindo E., Orlandi A., 

    Carispezia Hockey Sarzana: Corona S. [50']; Perroni Ale. [0']; Borsi D., Dolce F., Festa S., Di Donato E., Sterpini L., Rispogliati M., De Rinaldis F., Rossi F., 

    Marcatori: PT: 10'35'' Romero Lopez G. (FOR), 12'02'' Sterpini L. (SAR), 17'32'' Torner Galindo E. (FOR), 22'22'' Festa S. (SAR), 23'09'' Cinquini E. (FOR), ST: 5'35'' Borsi D. (SAR), 9'52'' Romero Lopez G. (FOR), 23'00'' Cinquini E. (FOR), 

    Espulsioni: 

    Arbitri: Galoppi M. (Follonica Gr) - Ferrari F. (Viareggio Lu)

    Allenatori: Bresciani Pierluigi (B&b Service Hockey Forte Dei Marmi) - Dolce Francesco (Carispezia Hockey Sarzana)

    CRAS FOLLONICA HOCKEY 1952 - FAIZANE LAN ARO BREGANZE: 3-2 (3-2)

    CRAS Follonica Hockey 1952: Menichetti G. [50']; Armeni A. [0']; Fantozzi A., Saavedra P., Banini D., Marinho, Rodriguez M., Pagnini F., Paghi S., Esposto L., 

    Faizane Lanaro Breganze: Sgaria B. [50']; Mabilia F. [0']; D Anna R., Cocco M., Gimenez B. A., Facu, Zen G., Dal Santo S., Costenaro S., Oriol, 

    Marcatori: PT: 0'07'' Gimenez B. A. (BRE), 17'32'' Paghi S. (FOL), 19'15'' Rodriguez M. (FOL), 19'59'' Gimenez B. A. (BRE), 20'55'' (P.P.) Marinho (FOL), 

    Espulsioni: Esp.Temp. Cocco M. (BRE) 2', 

    Arbitri: Eccelsi A. (Novara No) - Silecchia J. (Giovinazzo Ba)

    Allenatori: Paghi Alberto (Cras Follonica Hockey 1952) - Massimo Belligio (Faizane Lanaro Breganze)

     

    COPPA ITALIA A1 - QUARTI DI FINALE – 24 FEBBRAIO 2017

    2

    24-02-2017

    15:00

    Hockey Bassano vs Amatori Wasken Lodi

    4-3

    3

    24-02-2017

    17:00

    CGC Viareggio vs Centemero HRC Monza

    6-3

    1

    24-02-2017

    19:00

    B&B Service Forte dei Marmi vs Carispezia Hockey Sarzana

    5-3

    4

    24-02-2017

    21:00

    CRAS Follonica Hockey vs Faizane Lanaro Breganze

    3-2

     

    COPPA ITALIA FEMMINILE - SEMIFINALI – 25 FEBBRAIO 2017

    1

    25-02-2017

    10:00

    Hockey Breganze vs Agrate Brianza

     

    2

    25-02-2017

    12:00

    Estrelas Molfetta vs Hockey Pesaro

     

    COPPA ITALIA A2 - SEMIFINALI – 25 FEBBRAIO 2017

    1

    25-02-2017

    15:00

    Hockey Roller Scandiano vs Zetamec Roller Bassano

     

    2

    25-02-2017

    17:00

    Hockey Thiene vs Montecchio Precalcino

     

    COPPA ITALIA A1 - SEMIFINALI – 25 FEBBRAIO 2017

    1

    25-02-2017

    19:00

    Hockey Bassano vs CGC Viareggio

     

    2

    25-02-2017

    21:00

    B&B Service Forte dei Marmi vs CRAS Follonica Hockey

     
     

    COPPA ITALIA FEMMINILE - FINALE – 26 FEBBRAIO 2017

    1

    26-02-2017

    15:00

    Vincente Semifinale #01 vs Vincente Semifinale #02

     

    COPPA ITALIA A2 - FINALE – 26 FEBBRAIO 2017

    1

    26-02-2017

    17:00

    Vincente Semifinale #01 vs Vincente Semifinale #02

     

    COPPA ITALIA A1 - FINALE – 26 FEBBRAIO 2017

    1

    26-02-2017

    19:00

    Vincente Semifinale #01 vs Vincente Semifinale #02

     

     

    FOTO DI GABRIELE BALDI DI BREGANZE FOLLONICA in Coppa Italia

logo1-fihplogo2-fihpfirsnlogo4-fihp